presse meccaniche

Presse meccaniche secondo OMET

Dopo aver illustrato le caratteristiche delle presse idrauliche continua il viaggio di OMET alla scoperta delle varie tipologie di macchinari per la compressione, con un focus sulle presse meccaniche.

Le presse meccaniche sono perfette per lavorazioni della lamiera quali tranciatura e punzonatura.

Vengono impiegate per la creazione di particolari metallici destinati ai settori industriali dell’automotive, del bianco, del mobile e dell’elettronico.

Il funzionamento della macchina è basato sull’accumulo di energia cinetica che si realizza per mezzo di un volano fatto ruotare dal motore elettrico tramite cinghie trapezoidali in gomma.

Il volano, per mezzo di un gruppo freno - frizione a comando pneumatico, viene collegato all’organo mobile della macchina (mazza) attraverso un sistema di trasmissione.

Quest'ultimo è composto da una doppia catena di ingranaggi di riduzione che movimentano una coppia di bielle, le quali consentono alla mazza un moto rettilineo alternativo.

Nel momento del colpo il volano cede parte della sua energia per la lavorazione del materiale e subisce, di conseguenza, un rallentamento nella sua velocità di rotazione;

il motore elettrico nel periodo di tempo che trascorre tra un colpo e l’altro ripristina la normale velocità angolare e quindi l’energia cinetica.

Le macchine erogano quindi energia meccanica che va a produrre la lavorazione del pezzo per effetto della spinta della mazza e del suo contemporaneo movimento verso il piano riportato su cui sono montati gli stampi.

Dal 1979 OMET costruisce presse che garantiscono massima precisione nelle lavorazioni grazie a particolari guide per la slitta e a speciali trattamenti strutturali per garantire non solo la resistenza della struttura ma anche la minima deformazione sotto carico.

Aziende come Elica, Raicam, Gruppo Valmex, Indesit e Best hanno deciso di usare le nostre macchine per le loro linee di stampaggio.

Le tre principali caratteristiche delle presse meccaniche OMET

1) Versatilità

Grazie al know-how di quasi 40 anni e all’utilizzo delle tecnologie di ultima generazione, forniamo ai clienti diverse tipologie di cinematismo, per adattare meglio le nostre presse a tutte le lavorazioni:

  • Cinematismo a Ginocchiera
  • Biella-manovella sia a corsa fissa che regolabile
  • Link-Power
  • Esa-Power

 

2) Componentistica di prim’ordine

Tutti i componenti e gli organi sensibili delle nostre macchine sono trattati con speciali procedure per renderli resistenti alle vibrazioni, alle alte temperature e alle forze che si innescano durante i processi produttivi.

Per contrastare la fisiologica usura del tempo e dell’utilizzo gli stessi vengono abbondantemente dimensionati.

Inoltre l’accuratezza applicata nella creazione delle guide slitta rende i nostri macchinari adatti anche per la deformazione di acciaio spesso e con alto coefficiente resistenziale.

 

3) Massima personalizzazione

Le presse meccaniche OMET sono altamente personalizzabili.

Oltre al gran numero di optional disponibili, il nostro ufficio tecnico le può adattare a seconda delle esigenze: dimensione delle tavole, valori delle corse, luci di passaggio, sistemi di sicurezza, transfer e linee complete.

Adattiamo anche le macchine per essere posizionate in specifiche strutture dove è richiesta una dimensione contenuta delle stesse.

Ecco perché non abbiamo un catalogo di presse standard.

 

ingranaggio pressa meccanica asse eccentrico e asse secondo rinvio
asse eccentrico e asse secondo rinvio

Dal 1979 produzione e commercializzazione di presse eccentriche . Servizi di assistenza tecnica e rigenerazione dell'usato. Italia e Polonia.

ORARI DI APERTURA

Siamo aperti nei giorni ed agli orari indicati

Lun-Ven :Mat: 8:30-12:30 Pom: 14:00-17:30

Location :Via Gandhi 35/37 Sforzacosta Macerata