team manutenzione omet

La manutenzione delle macchine utensili, perché farla?

Spesso la manutenzione delle macchine utensili viene effettuata per esigenze di processo produttivo e di tempo in maniera superficiale o, a volte, non viene eseguita affatto.

Questa mancanza, oltre a rendere il macchinario inefficiente nel corso del tempo, può provocare delle rotture improvvise o pericolosi incidenti che possono mettere a rischio la vita degli operatori.

Circa il 20% degli incidenti sono causati da malfunzionamenti di macchinari che potrebbero essere evitati con qualche controllo di routine.

Effettuare manutenzione sulle macchine significa anche renderle idonee alle direttive di legge.

Per meglio comprendere l’importanza di queste operazioni vediamo quali sono le tre principali tipologie di manutenzione e in cosa consistono:

 

Manutenzione ordinaria

La manutenzione ordinaria ha l’obiettivo di evitare che i componenti di un determinato macchinario vengano portati al limite.

In questo modo si scongiurano imprevisti anche pericolosi per gli addetti alla macchina stessa.
Gli interventi di questo tipo prevedono operazioni di lubrificazione, regolazione e calibrazione di tutti i componenti impiegati nei movimenti del macchinario.

Vengono inoltre sostituiti i componenti logori e controllati i sistemi di filtraggio e, nel caso delle presse, sostituiti gli ingranaggi responsabili dell’andamento della mazza.

 

Manutenzione straordinaria

La manutenzione straordinaria viene effettuata a seguito di una rottura o un guasto che impedisce al macchinario di lavorare correttamente.

Normalmente è la più costosa fra le tre tipologie di manutenzione in termini di costo della manodopera, componenti e costo opportunità.

Dopo un’analisi del problema vengono rimpiazzati i componenti rotti così da rendere di nuovo il macchinario operativo.

 

Manutenzione programmata

Viene fatta tenendo conto dei cicli produttivi del macchinario.

La manutenzione delle macchine utensili programmata serve principalmente per evitare fermi produzione e guasti improvvisi dei macchinari che causano inattività della macchina particolarmente importanti in alcuni settori.

L’azienda, tramite il responsabile della produzione, individua dei periodi nel corso dell’anno in cui fermare le macchine così da permettere a tecnici qualificati di intervenire per controllare lo stato del macchinario ed effettuare delle operazioni che rientrano nella manutenzione ordinaria.

 

La manutenzione Omet

Per noi è molto importante l’assistenza post-vendita e di conseguenza cerchiamo di erogare un servizio di alta qualità.

La manutenzione delle macchine utensili che effettuiamo è strutturata in modo da essere quanto più precisa, rapida ed efficiente possibile.

Grazie alla nostra esperienza come costruttori di presse, le squadre della OMET hanno sviluppato notevoli abilità di problem solving che permette loro di individuare in maniera tempestiva l’origine del guasti.

Inoltre dopo ogni chiamata non passano in media più di 48h perché le nostre squadre raggiungano il cliente.

Garantiamo massima reperibilità dei nostri tecnici e grazie ai mezzi a nostra disposizione riusciamo ad effettuare operazioni di manutenzione in tutto il mondo.

I controlli sono scrupolosi e analizzano tutto il contesto della macchina, così da consigliare al cliente la soluzione migliore per lui.

Al termine di ogni intervento il cliente viene informato in maniera dettagliata sulle operazioni eseguite. Gli vengono illustrate le soluzioni adottate e viene mostrato lui la causa del guasto. Dopodiché viene consigliato su come evitare che esso si ripresenti.

L’importante per noi è che il cliente possa stare tranquillo sul funzionamento delle le proprie macchine.

team manutenzione omet
flotta manutenzione omet

Dal 1979 produzione e commercializzazione di presse eccentriche . Servizi di assistenza tecnica e rigenerazione dell'usato. Italia e Polonia.

ORARI DI APERTURA

Siamo aperti nei giorni ed agli orari indicati

Lun-Ven :Mat: 8:30-12:30 Pom: 14:00-17:30

Location :Via Gandhi 35/37 Sforzacosta Macerata