omet presse quarantesimo anniversario

1979-2019: nel quarantesimo anniversario della sua fondazione, ripercorriamo la storia di Omet presse, tappa dopo tappa, fino ad arrivare all’eccellenza di oggi.

Ogni azienda è fatta soprattutto di persone e Omet presse è nata dalla passione di tre uomini per il proprio lavoro: i fratelli Pio e Piero Tacconi, insieme a Giuseppe Romagnoli.

Formati nel settore metalmeccanico e già dipendenti di Canullo, una grande ditta produttrice di macchinari del centro Italia, i fratelli Tacconi e Giuseppe Romagnoli hanno deciso di mettersi in proprio e produrre esclusivamente presse eccentriche.

1979: inizia la produzione

La mission della neonata azienda doveva essere chiara fin da subito: le macchine sarebbero state estremamente solide e precise.

La passione e l’attenzione al dettaglio furono la chiave di tutto.

M-Series e H-Series presse OMET

Il 2019 per noi di OMET è un anno molto importante poiché celebra i 40 anni di operatività nel mondo delle presse e, data l’importante ricorrenza, nel corso dell’anno ci saranno importanti novità.

Per cominciare abbiamo deciso di dare un nome alle due principali linee di produzione: H-Series  e M-Series: la prima sigla identificherà la gamma delle presse idrauliche OMET, mentre la seconda le presse meccaniche.

Entrambe saranno disponibili nelle variabili a C o collo di cigno (HC/MC-series ) o a doppio montante (HDS/MDS-series).

pressa usata revisionata

Le macchine utensili sono macchinari particolarmente costosi e di conseguenze sempre più spesso si setaccia il mercato dell’ usato nel tentativo di trovare qualche occasione.

Le presse non fanno eccezione: se ben mantenute e controllate hanno una lunga vita utile e perciò spesso possono essere un ottimo investimento.

Tuttavia bisogna prestare molta attenzione allo stato del macchinario usato.

manutenzione macchine utensili

Spesso la manutenzione delle macchine utensili viene effettuata per esigenze di processo produttivo e di tempo in maniera superficiale o, a volte, non viene eseguita affatto.

Questa mancanza, oltre a rendere il macchinario inefficiente nel corso del tempo, può provocare delle rotture improvvise o pericolosi incidenti che possono mettere a rischio la vita degli operatori.

presse meccaniche

Dopo aver illustrato le caratteristiche delle presse idrauliche continua il viaggio di OMET alla scoperta delle varie tipologie di macchinari per la compressione, con un focus sulle presse meccaniche.

Le presse meccaniche sono perfette per lavorazioni della lamiera quali tranciatura e punzonatura.

Vengono impiegate per la creazione di particolari metallici destinati ai settori industriali dell’automotive, del bianco, del mobile e dell’elettronico.

Il funzionamento della macchina è basato sull’accumulo di energia cinetica che si realizza per mezzo di un volano fatto ruotare dal motore elettrico tramite cinghie trapezoidali in gomma.

Dal 1979 produzione e commercializzazione di presse eccentriche . Servizi di assistenza tecnica e rigenerazione dell'usato. Italia e Polonia.

P.IVA 00390410439

ORARI DI APERTURA

Siamo aperti nei giorni ed agli orari indicati

Lun-Ven :Mat: 8:30-12:30 Pom: 14:00-17:30

Location :Via Gandhi 35/37 Sforzacosta Macerata